Tutto facile per gli azzurri che allungano a +4 sulla Juve. A segno Callejon, Mertens, Hamsik, Insigne e Mario Rui

Nell’ultimo posticipo della 26a giornata di Serie A, il Napoli non sbaglia, travolge 5-0 il Cagliari e approfitta del rinvio di Juve-Atalanta per portarsi a +4. Alla Sardegna Arena c’è equilibrio solo fino al 29′, quando Callejon sblocca la gara. Gli azzurri fanno 2-0 con Mertens nel finale di tempo (42′), poi dilagano nella ripresa con Hamsik (61′), Insigne (rigore al 73′) e Mario Rui (90′). Per il Napoli è la 10a vittoria di fila fuori casa.