“Stiamo bene, siamo in una buona condizione e tutti i giocatori sono motivati”: così ai microfoni di Sky Sport l’allenatore del Napoli, Carlo Ancelotti commenta il successo contro il Parma. “Insigne nella nuova posizione è determinante per noi – ha aggiunto – E’ un bel rompicapo la formazione di sabato, questi nove che hanno giocato oggi hanno dimostrato che potevano giocare anche le partite precedenti. Koulibaly da un punto di vista fisico non ha problemi a giocare ogni tre giorni mentre Insigne è in un momento di vena particolare”.

Ancelotti ha poi ribadito il perché della sua scelta di andare a Napoli: “I motivi della mia scelta stanno nella passione della città e nel progetto della società – ha concluso – stiamo cercando di cambiare qualcosa ed al momento le cose funzionano bene”.