Sono iniziati stamani, e proseguiranno fino a venerdì, i test di ingresso alla iOS Developer Academy della Apple a Napoli. Nella sede della facoltà di Biotecnologie dell’Università Federico II, il primo gruppo di ragazzi si è sottoposto al test di ammissione.

In tutto sono 4174 gli aspiranti per 200 posti a disposizione per il primo anno. I ragazzi sono stati divisi in 9 gruppi e, fino a venerdì prossimo, si alterneranno nelle aule di Biotecnologie, in una duplice sessione: una al mattino, l’altra nel pomeriggio.

I candidati dovranno rispondere a un pacchetto di 30 domande, scegliendo tra 4 opzioni loro proposte, tra le molteplici preparate dalla commissione della Federico II. In 300 saranno ammessi al secondo step, un colloquio motivazionale, da tenere in inglese, per poter accedere infine all’Academy, la prima di Apple in Europa, per lo sviluppo di app.