La cover del libro Love

“All you need is love” ovvero, l’amore con gli occhi dei Beatles, cantando ma, soprattutto, raccontando le canzoni più belle del loro repertorio. Curiosità, aneddoti e storie di una fetta di musica immortale che ha accompagnato ed accompagnerà le emozioni di generazioni.
Mercoledì 22 novembre, a partire dalle 18, Casa MGT, in via Ugo Ricci 32 al Vomero, farà da cornice a un piacevole pomeriggio all’insegna di musica e belle parole tratte dal cuore del libro “Love. Le canzoni d’amore dei Beatles” (Graus Editore) scritto da Michelangelo Iossa, protagonista dell’evento con MariaGabriella Tinè (prenotazione necessaria via whatsapp al 391.3045738).
La Terra è un pianeta ricoperto per tre quarti dalle acque dei mari e per un quarto dai dischi dei Beatles! Quella dei Fab Four è un’autentica storia d’Amore con il mondo intero. Dal loro singolo d’esordio Love Me Do del 1962 al colossale collage sonoro Love degli anni Duemila, i Beatles hanno cantato l’Amore, ne hanno perlustrato le profondità, riproponendole al loro pubblico con disinvoltura e intelligenza. I loro testi sono riusciti ad entrare nei cuori, nelle sensibilità e nelle menti di milioni di ascoltatori, frantumando barriere sociali, linguistiche, culturali e geografiche. Il volume “Love – Le canzoni d’Amore dei Beatles”, il sesto dell’autore dedicato al quartetto di Liverpool, propone una critica ragionata dei brani più amati della discografia ufficiale dei Fab Four con traduzioni in italiano. Innamoramento, coppia, famiglia, amicizia, memoria e amore universale, i titoli dei capitoli di Love. A più di cinquant’anni dall’esordio discografico dei Beatles, Iossa propone sei aspetti-chiave della loro poetica amorosa. Sei punti di vista, sei differenti angoli di visione sull’amore, spesso sorprendenti per il loro straordinario equilibrio tra semplicità e raffinatezza.