Raduno jazz manouche Procida

Da oggi fino a domenica 20 maggio, Procida ospiterà la seconda edizione del Raduno Jazz Manouche, manifestazione patrocinata dal Comune di Procida, nata dall’idea di Alessandro Butera, chitarrista procidano, fondatore del Collettivo Jazz Manouche di Roma. In programma, seminari, jam session e concerti, ad ingresso gratuito, nei luoghi più suggestivi dell’isola. Dal porto di Marina Grande alla Chiaiolella, dalla Corricella al borgo antico di Terra Murata. Il Raduno Jazz Manouche vuole essere un momento di incontro e condivisione accogliendo musicisti professionisti e non, appassionati e curiosi che potranno prender parte alle jam session che seguiranno tutti i concerti in programma. Inaugurazione, stasera, venerdì 18 maggio, alle 22, al Bar Dal Cavaliere nei pressi del Porto di Marina di Procida, con Tolga During e Brad Brose alle chitarre e al contrabbasso Gianfranco Coppola. Ospite, Sara Longo alla voce. A seguire jam session. Sabato 19 maggio, dalle 10 alle 12, il Palazzo della Cultura, ex conservatorio delle orfane farà da cornice al seminario a cura di Alessandro Butera dal titolo “Tecnica ed armonia della chitarra jazz manouche”; alle 13, concerto e jam session Sent ‘ Co’ con l’Hot Swing Quartet ovvero Gabriele Cernagora al clarinetto, Dario De Luca e Dorian Trabattoni alle chitarre e Bernardo Lubi al contrabbasso; dalle 21.30, concerti alla Terra Murata e in piazzetta Guarracino con Massimo Pumilia alla voce e alla chitarra classica, accompagnato da Gianluca Trinchillo alla chitarra classica. A seguire, Hot Quartet e Piccoli Fiori Swing: Alessandro Butera, Daniele Corvasce e Giuliano Gerardi alle chitarre, Bruno Belardi al contrabbasso. E con Ilaria D’Amore, Nicoletta Nardi e Ghita Casadei alle voci. A mezzanotte, grande jam session fino a tardi al Belvedere di Santa Margherita Nuova. Domenica 20 maggio, alle 11, adunata e colazione manouche al porto turistico di Marina Chiaiolella; alle 13, concerto e jam session all’Hotel Ristorante Crescenzo Procida con Strada Ketelos, collettivo napoletano composto da musicisti di diverse origini geografiche e musicali, tra cui Dorian Trabattoni (chitarra), Marcello Smigliante Gentile (mandolino), Alfredo Pumilia (violino) e Luca Grazioli (tromba). Alle 19, concerto di chiusura e jam session al Bar Gelateria Chiaro Di Luna Procida, Marina di Corricella, a cura di Hot Trio. Evento che vedrà alternarsi sul palco naturale di Corricella tutti gli ospiti musicali rimasti per la grande serata di chiusura.