ROMA – Ci siamo: oggi Simone Verdi si legherà ufficialmente al Napoli. Il giocatore arriverà a Roma in treno in tarda mattinata, sarà poi portato direttamente a Villa Stuart, dove svolgerà le visite mediche.

La tappa successiva è casa De Laurentiis: è lì che firmerà il contratto che lo legherà al club azzurro per cinque anni.

Il giocatore, (quasi) ex Bologna, era stato già vicinissimo al Napoli a gennaio. De Laurentiis e Giuntoli non l’hanno mai perso di vista. Ora per 25 milioni Ancelotti avrà un giocatore capace di giocare sia come vice-Insigne che come vice-Callejon, senza contare la sua capacità quasi unica di calciare le punizioni (e che punizioni!) con entrambi i piedi.

Dopo oggi, Verdi andrà in vacanza, per ricaricare le pile e presentarsi riposato e con le motivazioni a mille il 9 luglio, giorno del raduno a Castel Volturno.