La corsa per aggiudicarsi i diritti dello streaming del calcio di Serie A per la stagione 2018-2020: sono 5 le buste presentate. Alcune contengono più di un’offerta, secondo fonti vicine al dossier. Sky ha presentato offerta per il pacchetto A (gare di 8 squadre fra cui le big per il satellitare), per il C (stesso contenuto per Internet) e per D1 e D2 (le partite delle altre 12 squadre, Roma inclusa, oltre che per i diritti accessori di A e D1-D2.

Mediaset e Italia Way hanno offerto per il B (stesso contenuto di A per il digitale terrestre),  anche Tim e Perform hanno avanzato offerte per il C. Il termine per la presentazione delle offerte è scaduto alle 13, ora saranno valutate dall’assemblea dei club. La Lega Serie A conta di incassare un miliardo e 50 milioni di euro a stagione.

fonte http://www.repubblica.it/sport/calcio/2018/01/22/news/diritti_tv_buste_sky_mediaset_tim_e_perform-187037568/