Incendi – aggiornamento della #ProtezioneCivile:
– 3 Canadair del Dipartimento nazionale e 5 elicotteri regionali in azione;
– 300 uomini al lavoro tra Ercolano e Ottaviano, tra volontari, personale Sma Campania, Protezione civile e Vigili del fuoco;
– Sala operativa mobile attivata nella zona di Ercolano e pronta a spostarsi sulla base delle necessità;
– Miglioramento nell’area dell’osservatorio vesuviano, che comunque resta presidiata;
– Intervento tempestivo effettuato questa mattina a Barano d’Ischia, località Cretaio, dove la situazione è ora sotto controllo e si interviene con squadre a terra;
Restano sotto attenzione:
– Parte bassa della cinta tra Ercolano e Torre del Greco, dove si registra la situazione piú complessa;
– Zona degli Astroni, per alcune segnalazioni pervenute, e Positano;
– Provincia di Salerno, per incendi diffusi, in particolare a San Rufo e Avellino, dove è ancora critica la situazione a Montoro.