CASERTA – Un probabile caso di omicidio-suicidio è avvenuto a Santa Maria Capua Vetere (Caserta), in via Della Valle, dove i carabinieri nella notte sono intervenuti rinvenendo sul selciato il corpo senza vita dell’80enne Gennaro Merola: si sarebbe lanciato dal balcone dell’abitazione al primo piano in cui risiedeva. In casa, é stato invece trovato nel letto, il cadavere della moglie, Gerarda Di Pietro di 77 anni. La donna aveva evidenti lesioni al volto causate da un probabile corpo contundente.