Il Real Madrid arriverà a Napoli alle 13.05 su un volo Iberia proveniente dalla capitale spagnola. La squadra spagnola si trasferirà a bordo di un bus a Palazzo Caracciolo, l’hotel in via Carbonara che ospiterà Ronaldo e compagni fino a domani sera.

La zona di via Carbonara è presidiata si da ieri dalle forze dell’ordine, incaricate di vigilare sulla tranquillità della squadra iberica. Oggi la stampa spagnola ricorda la trasferta napoletana di Coppa Campioni del 1987, quando i tifosi tennero svegli con cori e baccano Butragueno e compagni fino a tarda notte nella vigili della sfida contro il Napoli di Maradona al San Paolo. Anche per questo l’area dell’hotel è isolata. Il Real, che arriva con i suoi chef al seguito, si allontanerà dall’albergo solo per l’allenamento di rifinitura previsto alle 19 di stasera al San Paolo, dopo la conferenza stampa di Zidane.

Il Napoli, invece, si allenerà oggi a Castel Volturno per preparare la supersfida.