In prossimità del Natale la tavola dei napoletani si prepara ad essere ricca e opulenta come vuole la tradizione. A fare da padrone nei cenoni della vigilia è il pesce, alimento sano pregiato che da alla tavola i sapori della festività.

In tanti iniziano ad affollare le pescherie e i mercati rionali alla ricerca dei prodotti ittici migliori per stupire parenti ed amici. Una tradizione quella del pesce, regolamentata da rigidi controlli sanitari a tutela dei consumatori.

Anche quest’anno sono previsti controlli capillari per accertare la provenienza della filiera, la conservazione e il rispetto delle norme igienico-sanitarie di prodotti particolarmente delicati come il pesce, i molluschi e i frutti di mare.

Ecco i consigli di Giovanni Gaglione, responsabile dei punti vendita del Gruppo “La Tirrenica”: