“Insieme gli Stati Uniti e l’Italia cercheranno di approfondire la cooperazione nel fronteggiare i conflitti globali e promuovere la prosperita’ economica tra le due sponde dell’Atlantico”: lo afferma la Casa Bianca in una nota in cui ufficializza la visita del premier italiano Giuseppe Conte dal presidente americano Donald Trump il prossimo 30 luglio. “L’Italia e’ un importante alleato Nato, un partner leader in Afghanistan e Iraq, e partner chiave nel portare stabilita’ nella regione del Mediterraneo”. Conte e Trump avranno un faccia a faccia, seguito da un incontro bilaterale allargato.