La Guardia di finanza sta eseguendo un decreto di sequestro emesso dalla procura di Genova inerente documenti relativi al ponte Morandi. In particolare, le fiamme gialle si trovano presso il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e nell’ufficio ispettivo territoriale di Genova, nella sede del Provveditorato delle opere pubbliche di Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta e nella sede della Spea Engineering Spa.

Fonte: https://www.agi.it/cronaca/crollo_ponte_gdf_al_mit_provveditorato_e_spea-4323344/news/2018-08-29/