Dagli Stati Uniti arrivano le SolePower: sono scarpe che camminando producono energia. I ricercatori dell’Università Carnegie Mellon di Pittsburgh hanno messo a punto delle speciali solette in grado di ricaricare un cellulare mentre si passeggia sfruttando l’energia cinetica.

I particolari accessori – che possono essere posizionati all’interno di qualsiasi calzatura – possiedono un sistema meccanico che consente di convertire il movimento lineare, generato mentre si cammina, in un moto rotatorio in grado di azionare un micro generatore. L’energia così prodotta viene immagazzinata in una batteria impermeabile posizionata all’esterno della scarpa. Per non rovinare il design della calzatura, la batteria – chiamata Power Pac – può essere inserita all’interno di una custodia di tessuto e “mimetizzata” legandola ai lacci. Attraverso una porta Usb, secondo i ricercatori, l’invenzione riesce a fornire due ore e mezzo di carica per un telefono con una sola ora di cammino. “Il PowerPac è attaccato ai lacci delle scarpe e si carica mentre si cammina – ha spiegato Davit Davitian, responsabile del progetto per SolePower – Quando si desidera ricaricare il telefono, è sufficiente staccare la batteria dai lacci delle scarpe e collegare il dispositivo alla porta Usb disponibile”.