“Da Napoli già liberata: la Costituzione è salva. Grande vittoria della democrazia. Renzi, stalker autoritario, è stato respinto. Ora lotta popolare per liberare l’Italia e per la sovranità al popolo – dice il sindaco de Magistris – Lavoreremo, con i movimenti popolari, per attuare la più bella Costituzione nata dalla Resistenza. Nessun politicante, vecchio e nuovo, si permetta di mettere il cappello sulla vittoria. Il vincitore è solo uno:il Popolo,viva la libertà e la Rivoluzione”.