NAPOLI – “Da qualche anno il tema dei fondi europei è di grande rilevanza nell’agenda politica ed economica italiana. In particolare, la Regione Campania è interessata agli aspetti legati alla progettazione ed alla gestione delle risorse Ue, temi sui quali abbiamo il compito di formare i professionisti del futuro.

Per questo abbiamo coinvolto esponenti di primo piano degli ambiti istituzionali ed accademici, con l’obiettivo di specializzare i nostri iscritti”. Lo ha detto Vincenzo Moretta, presidente Odcec Napoli, presentando il convegno “Progettazione e gestione dei fondi europei”, in programma lunedì 3 aprile alle ore 15.30 presso la Camera di Commercio di Napoli – Sala Convegni ed organizzato dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli insieme a Consorzio Promos Ricerche e Scuola di Governo del Territorio.

Partecipano Girolamo Pettrone, Commissario Straordinario CCIAA di Napoli; Lucio D’Alessandro, Rettore Unisob; Ferdinando Flagiello, amministrazione delegato Consorzio Promos Ricerche; Liliana Speranza, consigliere Odcec Napoli; Riccardo Realfonzo, direttore Scuola di Governo del Territorio; Mariano Bruno, vicepresidente Unione Industriali di Napoli; Arturo Capasso, ordinario presso l’Università del Sannio; Achille Coppola, segretario nazionale dei commercialisti italiani; Adriano Giannola, presidente Svimez; Amedeo Lepore, assessore regionale Attività produttive; Amedeo Manzo, presidente BCC Napoli; Dante Amati, Invitalia; Mario Mustilli, ordinario presso l’Università Vanvitelli.