Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Caserta, confermando il costante impegno nel contrasto dell’abusivismo commerciale e della vendita ambulante di articoli con marchi contraffatti, nella giornata di ieri ha eseguito mirati controlli nella zona del mercato di Caserta e di Maddaloni, sanzionando due venditori ambulanti abusivi e altri tre, che, sebbene autorizzati, sono stati sorpresi a vendere anche prodotti contraffatti. Verbalizzati anche 2 parcheggiatori abusivi che operavano in zona. Complessivamente sono stati sequestrati 370 capi di merce contraffatta, sanzionati 7 soggetti, di cui 4 denunciati all’Autorità Giudiziaria e rimpatriato un venditore ambulante marocchino già destinatario di un decreto di espulsione.