I finanzieri del I Gruppo Napoli hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo di beni riconducibili ad una società, operante nel settore del commercio al dettaglio di confezioni per bambini, ed al suo rappresentante legale responsabili di una evasione fiscale di 1 milione di euro.