Nell’ambito di un servizio in materia di contrabbando di tabacchi lavorati esteri, svolto congiuntamente dal Gruppo di Giugliano in Campania e Compagnia di Casalnuovo di Napoli, sono stati posti sotto sequestro 3,5 tonnellate di sigarette di contrabbando. Un responsabile arrestato.