I finanzieri del Gruppo di Torre Annunziata, nel corso di due distinti interventi, hanno sequestrato nei Comuni di Poggiomarino e Boscoreale, 2 opifici che impiegavano lavoratori irregolari, producevano prodotti con marchi contraffatti all’interno di locali non a norma in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro. Un titolare dell’attività è stato denunciato mentre l’altro è stato arrestato per furto aggravato e continuato di energia elettrica, per un ammontare di circa 40.000 euro.