É grave ma stazionaria la ragazza di 12 anni che la sera tra sabato e domenica scorsa è stata investita con il fratello di 18 anni (che riportato una frattura e diverse contusioni) mentre stava attraversando una strada, a Giugliano in Campania (Napoli), per andare a comprare dei cornetti. I due giovani sono stati travolti da un diciassettenne che era alla guida di una vettura malgrado fosse senza patente. Il 17enne è stato rintracciato e denunciato dai carabinieri per lesioni gravi e omissione di soccorso. Le due vittime dell’incidente sono ricoverate nell’ospedale San Giuliano di Giugliano. (ANSA).