Sui social da qualche giorno è spuntato un post che recita: “Porto libico. Non te le faranno mai vedere queste immagini. Sono tutti pronti a salpare in Italia”. La foto che avvalorerebbe l’esempio di controinformazione però è quella del concerto del 15 luglio 1989 dei Pink Floyd a Venezia. Il post però ha ricevuto ben 9mila condivisioni, diventando presto virale, con commenti indignati e reazioni di indignazioni contro l’Europa e i media tradizionali che non avrebbero voluto far circolare la notizia. Eccola. A individuare la bufala sono stati alcuni siti di debunking, come Bufale.net, cosa che non ha però impedito che la bufala diventasse virale. Repubblica ne ha raccontato la storia in questo video.

Fonte: https://www.agi.it/cronaca/pink_floyd_migranti_bufala-4105490/news/2018-07-04/