SEDICESIMI DI FINALE
(andata 13/14-20/21 febbraio; ritorno 6/7-13/14 marzo)

Borussia Dortmund-ATALANTA
Nizza-Lokomotiv Mosca
Copenaghen-Atletico Madrid
Spartak Mosca-Athletic Bilbao
Aek Atene-Dinamo Kiev
Celtic-Zenit
NAPOLI-Lipsia
Stella Rossa-Cska Mosca
Lione-Villarreal
Real Sociedad-Salisburgo
Partizan-Viktoria Plzen
Steaua-LAZIO

L’urna di Nyon è pronta a decretare le sfide valide per i sedicesimi di Europa League. Quattro le italiane in gara. Atalanta, Lazio e Milan, sono teste di serie, dopo aver passato il turno come prime del proprio girone, mentre il Napoli avrà vita più difficile: a causa del ko per mano del Feyernord non è tra le migliore 4 terze di Champions e sarà nell’altra urna.

LE DUE URNE — Teste di serie: MILAN, LAZIO, ATALANTA, Villarreal, Arsenal, Salisburgo, Cska Mosca, Atletico Madrid, Lipsia, Sporting Lisbona, Lokomotiv Mosca, Braga, Viktoria Plzen, Athletic Bilbao, Salisburgo, Zenit.
Non teste di serie: Nizza, Celtic, Borussia Dortmund, Spartak Mosca, Aek Atene, Ludogorets, Copenaghen, Astana, Lione, Steaua, Marsiglia, Ostersund, Real Sociedad, Stella Rossa, Partizan.

COME SI SVOLGE IL SORTEGGIO

Ci sono due raggruppamenti che suddividono “teste di serie” da “non teste di serie”. Qui solo il Napoli si colloca nella fascia peggiore per non essersi classificato tra le quattro migliori terze della fase a gironi di Champions. Milan, Lazio e Atalanta sono invece nella prima fascia delle teste di serie e quindi potranno giocare la gara di ritorno in casa. Tra i criteri che definiranno gli accoppiamenti c’è anche quello che impedisce gli accoppiamenti tra squadre della stessa nazione. Inoltre non potranno essere sorteggiate, l’una contro l’altra, squadre che hanno fatto parte precedentemente dello stesso girone.

TUTTE LE DATE DELL’EUROPA LEAGUE

Ottavi di finale: 23/2 sorteggio, 8/3 andata, 15/3 ritorno;
Quarti di finale: 16/3 sorteggio, 5/4 andata, 12/4 ritorno;
Semifinali: 13/4 sorteggio semifinali e finale, 26/4 andata, 3/5 ritorno;
Finale: 16 maggio a Lione (Stade de Lyon).