NAPOLI – «E’ stata una grande emozione. Il 4-2 contro il Benfica è arrivato al termine di un’ottima prestazione. Sono molto felice». Parola di Nikola Maksimovic che ha esordito in Champions con la maglia del Napoli. «Cosa è successo alla fine? Negli ultimi venti minuti abbiamo lasciato tanti spazi e loro ci hanno fatto due gol. A parte questo dobbiamo essere contenti, dobbiamo proseguire così perchè il cammino è ancora lungo. Come sto?Questa è la mia prima partita dopo due mesi ma ho retto bene e non ho sentito la fatica. Io in campo anche a Bergamo? Penso che giocherò anche in campionato, non sono stanco», ha concluso Maksimovic ai microfonio di Mediaset Premium.

MERTENS – Molto soddisfatto della sua prestazione anche Dries Mertens, autore di una splendida doppietta contro il Benfica«Stiamo giocando bene, abbiamo giocato molto bene a parte i due gol subiti. Senza Higuain segno di più? Stiamo giocando più insieme quest’anno e la palla sta entrando. Non so cosa sia cambiato rispetto alla passata stagione, stiamo lavorando molto, vogliamo puntare al massimo e tutti dobbiamo fare di più. Sarri lo Special One di Napoli? E’ molto importante per noi, secondo me è arrivato troppo tardi a questi livelli e può ancora crescere: è un grandissimo mister».