Mertens, Tonelli, Cucinotta e Signorini a sorpresa ieri ad Hera

Ieri sera al Museo Nazionale di Pietrarsa durante la kermesse Hera in passerella ha sfilato Mulish. Le sue giacche, i suoi abiti e i gilet dalle tinte e fantasie originali hanno incantato gli oltre 400 ospiti intervenuti all’evento.

Sulle note dei Sud 58, noti al grande pubblico per il programma televisivo Made in Sud e su quelle dell’artista napoletana Valentina Stella, in perfetto stile newyorkese la sfilata-evento ha lasciato tutti a bocca aperta

Tra i tanti ospiti invitati dal direttore artistico Diego Di Florac’erano Maria Grazia Cucinotta, in splendida forma e il Direttore del settimanale Chi, Alfonso Signorini, i calciatori del Napoli Dries Mertens e Lorenzo Tonelli, che sono stati presi d’assalto dal pubblico presente in sala, la naufraga reduce dall’Isola dei Famosi in Spagna Paola Caruso, la super chiacchierata in questi giorni Soleil Sorge,  i due bellissimi di Uomini e Donne Pietro Tartglionee Rosa Perrotta e tanti altri.

La collezione primavera estate 2018 è stata sicuramente la vera protagonista della serata ed è apparsa ai più esperti come la presentazione di una collezione fresca, decisa e per un uomo che ha ben in mente il suo stile.

Il party è continuato con tutti gli invitati e con i 17 super modelli sulle note del dj set di Daniele Decibel Bellini, sotto la storica pensilina in ghisa “Fiorenzuola” del Museo di Pietrarsa con un catering all’altezza della serata preparato da Villa Sabella.

“Ho voluto presentare la mia nuova collezione – racconta Daniele Gervasio, patron di Mulish – con una sfilata-evento che esaltasse Napoli, la città che mi ha visto nascere e che ispira la mia vita. La collezione primavera – estate 2018 è quella che più mi rappresenta perché definisce lo stile che in questi anni ho perfezionato grazie anche al lavoro assiduo del mio team.”