È accaduto alle 5 al capolinea di Roserio del tram 12, non lontano dagli ingressi dell’Ospedale Sacco. Si sta cercando di capire se l’uomo, forse un clochard, fosse addormentato o in stato di ebbrezza, o se sia stato travolto da sveglio

Fonte: https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/18_settembre_05/milano-muore-sotto-tram-all-alba-era-terra-binari-inevitabile-cc00b7a8-b0d3-11e8-998a-dc1d12ab0ca0.shtml