ROMA – Al San Paolo è festa Napoli. Grazie al 3-0 sull’Inter, la squadra di Sarri può brindare al ritorno al successo in casa. Non solo: c’è da celebrare Hamsik, che segna la rete numero 104 e aggancia Cavani nella classifica dei goleador del Napoli. Poi c’è il quarto gol in tre partite di un Insigne che sembra non volersi fermare più. E la splendida prestazione di Zielinski: una rete (quella che sblocca la partita) e un assist. Insomma è un bel venerdì sera quello del Napoli, che con il derby di Roma e l’impegno dell’Atalanta a Torino contro la Juve, può sperare di recuperare punti sul gruppo di squadre che la precedono in classifica. L’Inter invece esce a pezzi, colpita a freddo e dominata mentalmente e nel gioco. Per Pioli c’è tanto da lavorare.