Nuovo agguato nella notte nel Rione Sanità a Napoli: Vincenzo Lausi, di 34 anni, pregiudicato, è stato ferito alle gambe con colpi di pistola. L’episodio – a poche ore dall’agguato nel quale è stato ridotto in fin di vita Vittorio Vastarello, di 43 anni (giudicato clinicamente morto) – è avvenuto all’interno di un bar in Piazza Sanità. Luisi, entrato per un caffè nel locale, è stato raggiunto da una persona, incappucciata, che gli ha sparato contro diversi colpi di pistola ferendolo alle gambe ed è poi fuggito. Nell’esercizio commerciale vi erano solo il titolare ed un dipendente.

Una pattuglia di militari dell’operazione ‘Strade sicure’ che era in zona ha allertato la polizia subito intervenuta. Gli agenti hanno trovato cinque bossoli calibro 9 per 21 (tre nel bar, due all’esterno).

Lausi è stato ricoverato nell’ospedale Cardarelli; guarirà in 40 giorni.