E’ scomparso Vittorio Raio, 69 anni, giornalista che aveva seguito le vicende del Napoli prima per i settimali sportivi Sport Sud e Sport del Mezzogiorno e poi per Il Mattino, dove aveva lavorato fino al 2009. Successivamente si era dedicato ad altre attività editoriali, scrivendo anche un libro sulla storia dell’amatissima squadra azzurra. Lascia la moglie Emilia e la figlia Taisia, che ha ripercorso la sua carriera.