Tutto pronto per la sesta edizione di “Natale solidale”, la kermesse organizzata dall’Associazione Le Mani della Solidarietà. Il 21,22 e 23 dicembre i volontari della Onlus saranno nelle tre maggiori piazze di Giugliano con stand, spettacoli e degustazioni per far conoscere al meglio le peculiarità del territorio.

L’iniziativa prevede la realizzazione di tre spazi creativi che, attraverso un percorso itinerante pedonale, rappresenterà, rivivrà e rispecchierà la cultura, la storicità e la tipicità del luogo in cui si tiene l’evento.

La Mela annurca, lo scrittore Basile e il comandante romano Scipione l’Africano saranno i protagonisti della tre giorni di festa che coinvolgerà l’intera Area a Nord di Napoli. Si tratta di un evento storico culturale che vede protagoniste tre eccellenze del territorio: la mela annurca, il poeta Basile e il comandante romano Scipione l’Africano.

Stand culinari, spettacoli teatrali e musicali, artisti di strada e regali per i più piccoli. Le tre piazze giuglianesi (Matteotti, Annunziata e Gramsci) saranno, per tre giorni, le protagoniste del territorio raccontando le bellezze storico artistiche e culturali della città.

L’evento è realizzato grazie al contributo dell’Ept Napoli in collaborazione con l’assessorato regionale al turismo della Regione Campania.