Rapina da 250mila euro, davanti al centro commerciale “Le Ginestre” di Volla, in provincia di Napoli, dove tre banditi, con il volto coperto e armati di kalashnikov, si sono fatti consegnare da due vigilanti, appena scesi da un furgone portavalori, una valigetta contenente denaro destinato ai bancomat del centro commerciale.

I banditi, prima di impossessarsi del denaro, si sono fatti consegnare anche le pistole delle guardie giurate. Poi, a bordo di una Citroen Picasso rubata, sono fuggiti. Mentre si allontanavano uno dei tre ha anche sparato un colpo di Ak47 in aria. L’accaduto è stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza. Sull’accaduto sono in corso indagini da parte dei carabinieri di Volla e dell’aliquota operativa di Torre del Greco (Napoli).(ANSA).