Una “risposta fortissima dello Stato” è in strada, nei quartieri a rischio di Napoli e non solo “più forze dell’ordine”. E’ quanto e’ stato deciso nel corso del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica che si è appena concluso nella sede della Prefettura di Napoli.

Il prefetto, Carmela Pagano ha più volte sottolineato “la forte sinergia” tra tutti i soggetti coinvolti. Il Comitato è stato convocato dopo l’escalation di agguati – sei morti in pochi giorni – che si è registrata a Napoli ma anche in altri comuni della provincia.