NAPOLI – Nell’ambito delle attività di contrasto agli abusi ed alle irregolarità promosse dal Comando della Polizia Municipale, è stata portata a termine un’operazione di contrasto alle auto da piazza abusive sul territorio di Stazione Marittima – Stazione Centrale – a salvaguardia di migliaia di turisti che arrivano nella nostra città o diretti presso altre mete.

Sono state contestate 28 infrazioni per mancanza del tariffario, mancato rispetto della fila, veicolo in sosta incustodito e fuori dagli spazi. Per tutti è seguita la segnalazione all’ufficio competente per i successivi adempimenti.

Molti di essi,vista la nuova situazione di “Allerta Porto”, parcheggiavano le autovetture in prossimità del porto per recarsi a piedi all’interno dello stesso in modo da avvicinarsi ai turisti e procacciare così “i clienti”.

Sono state ritirate 8 licenze rispettivamente a 4 tassisti che prestavano servizio fuori dal proprio turno di lavoro e 4 perché applicavano tariffe maggiorate rispetto a quella prevista ed a tassametro spento.

L’operazione di controllo del territorio continuerà per garantire la legalità ed una immagine di sicurezza ai numerosi turisti in città.