Una temperatura percepita di 49 gradi (nel pomeriggio), una giornata davvero infernale, con il termometro che si è attestato a 35 gradi Il capoluogo partenopeo vola al secondo posto in Italia, per il calore avvertito, inferiore solo ai 50 gradi percepiti in Sardegna, a Capo San Lorenzo (rilievo delle 15, dal sito dell’Aeronautica militare). Domani si replica: il servizio meteo dell’Aeronautica militare stima il picco più alto alle ore 17 con una temperatura di 39 gradi e di 43 se si fa riferimento a quella percepita.

CONDIVIDI