Accordo raggiunto all’Azienda Napoletana Mobilità: lo rende noto un comunicato. “I vertici ANM – è scritto in un comunicato – esprimono soddisfazione per l’intenso e proficuo lavoro svolto nelle ultime ore dall’Azienda Napoletana Mobilità, l’Amministrazione comunale e i sindacati a palazzo San Giacomo”. L’incontro – a cui hanno preso parte Fit Cisl, Uiltrasporti Uil, UGL FNA, Faisa Cisal, ORSA, FAISA CONFAIL, l’ANM con l’Amministratore Unico Alberto Ramaglia, gli assessori alle Infrastrutture, al Bilancio e al Lavoro del Comune di Napoli e l’Amministratore unico di Napoli Holding – si è chiuso con un accordo tra le parti che, unitamente alla delibera con cui nei prossimi giorni l’Amministrazione comunale approverà il Piano di risanamento e di rilancio dell’azienda ANM 2017-2019, consentirà di mettere in sicurezza l’azienda, garantire i livelli occupazionali e migliorare gli standard di servizio. L’ANM è al lavoro per garantire già da domani la regolarità del servizio su gomma. (ANSA).