Piotr Zielinski ha parlato in esclusiva ai microfoni di Raido Kiss Kiss Napoli nel corso del salottino azzurro a Castelvolturno:

“Siamo concentrati sul Frosinone, vogliamo i 3 punti. E’ stata importantissima la vittoria a Bergamo e adesso dobbiamo dare continuità di risultati. Il passo falso con il Chievo ci è servito da lezione. Sabato ci vorrà il massimo impegno per far nostro il risultato pieno. Certamente poi ci sarà un match decisivo a Liverpool per la Champions, però ci penseremo da domenica perchè prima vogliamo fare bene sabato. Il Frosinone verrà chiuso dietro e sappiamo benissimo quanto non sia facile penetrare il muro difensivo. Sono molto contento per Arek, il gol è stato prezioso per la squadra ed importante per lui. Meritava questa gioia perchè lavora tanto e dà sempre il massimo in allenamento. Benissimo, sono felice qui e so che devo crescere e migliorare giorno dopo giorno. Non sempre riesco ad esprimermi al meglio delle mie potenzialità e devo certamente trovare continuità. E’ uno dei miei obiettivi. Alla grande, il mister ha una mentalità vincente e ce la trasmette tutti i giorni. E’ una persona speciale che parla con ciascun giocatore senza trascurare nulla. Ci dà entusiasmo e sicurezza e credo che con lui potremo arrivare lontano. Sì, lo sappiamo che per noi è un match che può dire tanto. Sinora abbiamo fatto un cammino in Europa straordinario in un girone con squadre di alto profilo internazionale. Ad Anfield ci giochiamo tutto, ma se ci esprimiamo come siamo stati capaci sinora, allora siamo fiduciosi e consapevoli di potercela fare”.