È stato liberato Don Maurizio Pallù, il missionario rapito nei giorni scorsi in Nigeria. Lo ha reso noto il ministro degli Esteri, Angelino Alfano, intervistato da Circo Massimo su Radio Capital. Il capo della diplomazia italiana, a cui la notizia e’ stata comunicata nella notte dall’Unita’ di crisi della Farnesina, ha aggiunto che il sacerdote “sta bene”.