“Questa piaga aperta ci sfida ad essere fermi e decisi nella ricerca della verità e della giustizia”. Papa Francesco è tornato sul tema della pedofilia diffusa per anni in modo praticamente endemico nella Chiesa irlandese prima dell’Angelus che ha guidato nel piu’ importante santuario mariano del paese. “La Madonna – ha detto – guardi con misericordia tutti i membri sofferenti della famiglia del suo Figlio. Pregando davanti alla sua statua, le ho presentato, in particolare, tutti sopravvissuti, vittime di abusi da parte di membri della Chiesa in Irlanda. Nessuno di noi può esimersi dal commuoversi per le storie di minori che hanno patito abusi, che sono stati derubati dell’innocenza, o che sono stati allontanati dalle mamme e abbandonati allo sfregio di dolorosi ricordi”.
“Imploro – ha scandito Francesco – il perdono del Signore per questi peccati, per lo scandalo e il tradimento avvertiti da tanti nella famiglia di Dio”.

Fonte: https://www.agi.it/cronaca/pedofilia_papa_in_irlanda_fermi_e_decisi_in_ricerca_verit_e_giustizia-4312453/news/2018-08-26/