Pozzuoli – Dalle prime ore del mattino, da molti punti della città è visibile un incendio nei pressi della Solfatara.

Come si può notare dal video, l’incendio pare sia vicino ad alcune abitazioni.

AGGIORNAMENTO ORE 9:00

L’incendio è divampato verso le ore 3,00 circa, di questa mattina, nei pressi del complesso “ex Smom”, nelle vicinanze della solfatara e del Santuario di San Gennaro.
Molto probabilmente, vista la difficoltà di agire in quella zona abbandonata, i vigili del fuoco sono ancora alle prese con l’incendio, nonostante siano passate già 4/5 ore…

Area ex smom incendiata

L’area interessata ripresa da google maps.

Come riporta il sito , investinitalyrealestate, il compendio immobiliare, edificato nel 1917 ed un tempo adibito a struttura ospedaliera, è costituito da diversi corpi di fabbrica, che versano attualmente in pessime condizioni di manutenzione per una superficie coperta di 7.331 m². Il fabbricato principale prospiciente su via Solfatara, si compone di tre corpi di fabbrica su tre piani fuori terra (padiglione A, B e nuovo padiglione), per una superficie coperta di 6.135 m²; il fabbricato C sviluppa 1.000 m² di superficie ed è articolato su due livelli fuori terra, oltre piccoli manufatti per ulteriori 196 m² coperti. L’area di sedime su cui è stato edificato il compendio presenta una forma irregolare ed è caratterizzato da considerevole pendenza. La proprietà si presta ad essere riqualificata con trasformazione in compendio residenziale o in struttura commerciale.