A Pozzuoli la tassa sui rifiuti diminuisce ancora: nel 2017 andrà giù di un altro 12%. A stabilirlo è stato il Consiglio comunale che ha approvato oggi, su proposta dell’amministrazione, il taglio dell’importo annuale da pagare.
“Una decisione importante per la città che, grazie agli ottimi risultati raggiunti nella raccolta differenziata, ha conquistato una ulteriore diminuzione della tassa sui rifiuti dopo il taglio del 13% operato lo scorso anno – ha detto il sindaco Vincenzo Figliolia -. Rispetto al 2015 siamo già ad un 25% in meno. Un risultato che va a merito di tutti”.
“La riduzione della Tari, oltre che ad una razionalizzazione dei costi e delle entrate – ha aggiunto l’assessore alle Risorse Strategiche Paolo Ismeno – è da imputare anche al recupero della evasione che ha determinato un allargamento della base imponibile. Ringrazio i dirigenti e tutti gli uffici impegnati per tale risultato”.