POZZUOLI – Il Nucleo operativo dei Carabinieri di Pozzuoli, guidato dal Capitano Elio Norino, da questo pomeriggio, sta eseguendo un ordinanza di sequestro dei locali che attualmente “ospitano” il mercato ittico e ortofrutticolo al dettaglio della città puteolana.

Il sequestro deriva dalle indagini di Gennaio 2016, sul banco degli accusati ci sono incongruenze sui reali costi della struttura (1,3 mln di euro). In passato alcuni funzionari del Comune di Pozzuoli furono indagati, a breve si conosceranno tutti i dettagli di questa operazione.