Un uomo di 32 anni di cui non si conoscono le generalità ha ucciso la madre, al culmine di una lite, e poi si è costituito al locale commissariato di Polizia confessando il delitto. E’ accaduto a Pozzuoli. L’uomo ha colpito la donna, in casa, con un corpo contundente e con un coltello. L’episodio si è verificato nei pressi dell’ospedale La Schiana.