Era agli arresti domiciliari per scontare una pena per abusi sessuali ma non gli avrebbe impedito di abusare di due bambine di 11 e 12 anni. Con questa accusa all’alba i carabinieri hanno arrestato un 43enne di Qualiano, in provincia di Napoli.

I fatti sono accaduti lo scorso mese di maggio. Le indagini dei militari, coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, sono state avviate a seguito delle denunce sporte dalle madri delle vittime nelle quali si narravano diversi episodi di ripetute violenze.

fonte: Ansa