Per il quinto anno consecutivo nessun morto per i botti di Capodanno, mentre il numero totale dei feriti è in lieve aumento: a fronte dei 184 dello scorso anno, stavolta sono stati 212, di cui 36 ricoverati. E’ il bilancio del Dipartimento della Pubblica sicurezza, che segnala anche un incremento dei ferimenti derivanti dall’uso di armi da fuoco, che sono stati 11 rispetto ai 6 dell’anno passato.