Il fascicolo con gli atti dell’inchiesta della Procura di Agrigento sul caso ‘Diciotti’, per il quale sono indagati il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, e il suo capo di gabinetto Matteo Piantedosi, è stato trasmesso al Tribunale dei ministri di Palermo che dovrà decidere se archiviare il procedimento o dare il via libera alla richiesta di autorizzazione a procedere al Senato. Il fascicolo è stato affidato a un corriere incaricato dalla Procura di Agrigento, partito per Palermo accompagnato da uomini della Guardia costiera cui sono state delegate le indagini dal procuratore Luigi Patronaggio. Contestati i reati di sequestro di persona, arresto illegale e abuso d’ufficio; ipotizzati anche quelli di sequestro di persona a scopo di coazione e omissione d’atti d’ufficio.

Fonte: https://www.agi.it/cronaca/salvini_procura_agrigento_trasmette_atti_a_tribunale_dei_ministri-4330486/news/2018-08-31/