Allan, Callejon e Mertens (10° gol in campionato) regalano la vittoria sugli emiliani, in gol con Falcinelli per il momentaneo 1-1. Azzurri alla decima vittoria su undici partite.

Con la solita regola del tre: 3 punti, 3 gol, il Napoli batte il Sassuolo (3-1) e resta, ancora per una giornata, da solo in testa alla classifica. Allan, Callejon e Mertens regalano la decima vittoria su undici partite a Sarri, che stacca Juve e Lazio e guarda di nuovo tutti dall’alto verso il basso, almeno per un’altra settimana. Davanti a 53 mila spettatori gli azzurri vincono grazie anche a un pizzico di fortuna dovuta a errori individuali del Sassuolo, bravo a ritrovare il pari con Falcinelli, ma poi inerme nella ripresa davanti alla manifesta superiorità degli avversari.