NAPOLI – Sbarca a Napoli “Smash Village”, il primo villaggio estivo del tennis aperto a tutti ed in programma sul Lungomare Caracciolo il 10 ed 11 giugno dalle ore 10 alle 18.

L’iniziativa, alla prima edizione, è stata promossa dalla Fit (Federazione Italia Tennis) Campania ed organizzata dagli assessorati allo Sport del Comune e della Prima Municipalità di Napoli, dall’Associazione “Itaca, il ritorno allo sport!” e dalla presidente della Commissione Sport dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli, Marilena Nasti,

La manifestazione verrà presentata lunedì 5 giugno alle ore 12,00 nella Sala Giunta di Palazzo San Giacomo alla presenza di Ciro Borriello, assessore allo Sport cittadino; Giovanni Improta, numero uno del comitato campano della Fit; Francesco de Giovanni di Santa Severina, presidente della I Municipalità; Dino Sangiorgio, leader di Itaca e Marilena Nasti.

Smash Village si terrà alla Rotonda Diaz: sui campi da tennis si alterneranno giovani, appassionati e professionisti. Durante la giornata di sabato i bambini che vorranno provare a giocare avranno a disposizione 30 mini campi ed il materiale tecnico fornito dallo sponsor Head per divertirsi con i maestri dei 30 circoli che hanno aderito all’iniziativa.
Nel cuore del villaggio, oltre al campo regolamentare, anche campi da beach tennis e da badminton.

La domenica, dalle 10 alle 12, sarà possibile assistere agli allenamenti dei tennisti in carrozzina e fuori al campo saranno messe a disposizione due carrozzine per chi volesse cimentarsi in quest’attività.

Previsti anche spazi dedicati ad atletica, tiro alla fune e ping pong. Inoltre, Kinder e Ferrero hanno messo a disposizione un’area relax dove si potrà godere questa grande festa dello sport. La madrina dell’evento sarà Rita Grande.