ROMA – Super Mario, l’idraulico più famoso dei videogame, è pronto a sbarcare sullo schermo di iPhone e iPad. Nintendo, il ‘papà’ del personaggio in tuta blu e capellino rosso, ha annunciato che il gioco debutterà sull’App Store di Apple il 15 dicembre, in tempo per Natale. La app non sarà a buon mercato: dopo i primi tre livelli del gioco gratuiti, per andare avanti occorrerà sborsare 10 dollari.

Super Mario Run, questo il nome del nuovo gioco, è il primo titolo con protagonista l’idraulico italoamericano ad essere sviluppato per dispositivi mobili. L’esordio sui device di Apple avverrà contemporaneamente in 151 Paesi a metà dicembre, mentre non c’è ancora una data per smartphone e tablet Android.

L’annuncio della data di rilascio di Super Mario Run ha fatto salire le azioni di Nintendo, che con nuovo titolo potrebbe replicare il successo di Pokemon Go. Svelato a settembre sul palco di Apple durante la presentazione di iPhone 7, il gioco era stato accompagnato da stime rosee: per gli analisti della giapponese Kantan Games sarà scaricato su un miliardo e mezzo di smartphone.

A sollevare qualche perplessità è il prezzo della app – 9,99 dollari in Usa – che è piuttosto elevato per un gioco. In Super Mario Run non saranno tuttavia presenti gli acquisti ‘in-app’, cioè gli ‘aiutini’ che consentono di andare avanti nel gioco più speditamente ma che fanno lievitare la spesa.