(ANSA) – CASERTA, 2 AGO – Omicidio nel Casertano, a Sessa Aurunca, dove un indiano di 53 anni è stato ucciso dopo essere stato più volte colpito al capo con un oggetto contundente, molto probabilmente una mazza pesante. Gli investigatori della Polizia di Stato – Squadra Mobile e Commissariato – hanno identificato il presunto responsabile, un nipote della vittima, che è tuttora ricercato. Il 53enne è giunto questa mattina intorno alle 9 all’Ospedale Civile di Sessa Aurunca in stato di incoscienza comatosa per le gravissime lesioni subite al cranio.E’ stato poi trasportato d’urgenza alla clinica di Pineta Grande di Castel Volturno per essere sottoposto ad intervento chirurgico, ma è morto dopo qualche ora.