L’ospedale è il primo al mondo ad avviare la sperimentazione, a cui le future mamme potranno sottoporsi gratuitamente. Il fine è diminuire gli esami invasivi e pericolosi

Fonte: https://torino.corriere.it/salute/18_settembre_05/torino-sant-anna-esame-sangue-ridurra-ricorso-amniocentesi-0760144e-b0fa-11e8-998a-dc1d12ab0ca0.shtml